Homee

In questo sito trovate molte delle cose che scrivo. Per orientarvi meglio potete cliccare su Scritture, qui sopra.

Questo spazio è pensato quasi esclusivamente a beneficio di chi vorrebbe forse, chissà, assumermi come redattore (o copy, d’accordo), ma deve prima farsi un’idea della mia scrittura.

Magari è pensato anche un po’, ma solo un po’, a beneficio mio: un archivio contenente molte delle cose che scrivo può mostrarmi dove stia andando la mia scrittura. Sempre che la mia scrittura stia andando da qualche parte.

 

L’uccello nero

Lunedì 20 settembre è uscito per Iperborea (nella traduzione di Maria Valeria D’Avino) L’uccello nero di Gunnar Gunnarsson, considerato il maggior esponente della letteratura islandese assieme a Halldór Laxness. Il romanzo era già apparso in Italia per Mondadori nel 1936, tradotto da Giacomo Prampolini. Gunnarsson lo ha pubblicato in Danimarca, dove risiedeva, nel 1929: scritta … Leggi tutto L’uccello nero

Fare le cose bene

Il miracolo di quando una pagina riesce. Le rare volte che – propria o altrui – la si legge e si avverte che lì sta il mondo, lì c’è la luce, lì abita la verità. Se si fa la prova – sostituendo una parola con un suo sinonimo, aggiungendo o eliminando anche soltanto un segno … Leggi tutto Fare le cose bene

Filosofia del Subbuteo

Spiegare ai lettori di Calciomercato.com cosa sia il Subbuteo sarebbe come spiegare agli appassionati di tattiche militari cosa siano i soldatini, quindi soprassediamo. Non soprassediamo invece su un gustoso libro sull’argomento, da poco uscito: Filosofia del Subbuteo, scritto da Paolo Dellachà e dato alle stampe dal melangolo (che va scritto così, mi raccomando, con l’iniziale … Leggi tutto Filosofia del Subbuteo