Homee

In questo sito trovate molte delle cose che scrivo. Per orientarvi meglio potete cliccare su Scritture, qui sopra.

Questo spazio è pensato quasi esclusivamente a beneficio di chi vorrebbe forse, chissà, assumermi come redattore (o copy, d’accordo), ma deve prima farsi un’idea della mia scrittura.

Magari è pensato anche un po’, ma solo un po’, a beneficio mio: un archivio contenente molte delle cose che scrivo può mostrarmi dove stia andando la mia scrittura. Sempre che la mia scrittura stia andando da qualche parte.

 

L’orgoglio del fallimento

È uscito per Mimesis nel gennaio del 2021 L’orgoglio del fallimento. Lettere ad Arșavir e Jeni Acterian. Il libro, curato da Antonio Di Gennaro e tradotto da Magda Arhip e Laureto Rodoni, è composto per oltre la metà da sessantaquattro missive inviate da Emil Cioran ad Arșavir Acterian negli anni che vanno dal 1933 al … Leggi tutto L’orgoglio del fallimento

Il prigioniero libero

È in fondo un dotto e appassionato tentativo di rispondere alla domanda che appare a p. 13, “c’è qualcuno dentro di me?”, Il prigioniero libero, saggio di Giuseppe Trautteur uscito per Adelphi nel novembre del 2020. Trautteur – fisico, cibernetico e informatico – si sofferma su alcune delle principali teorie che hanno movimentato la discussione, … Leggi tutto Il prigioniero libero

La prima radice

La prima radice. Preludio ad una dichiarazione dei doveri verso l’essere umano è un saggio di Simone Weil scritto a Londra nel 1943 e uscito in Francia nel 1949 per Gallimard, nella collana diretta da Albert Camus. In Italia, tradotto da Franco Fortini (e con un sottotitolo in cui appaiono le parole creatura umana anziché … Leggi tutto La prima radice