Tutti contenti nel vedere Francesco Guccini di qua e di là in televisione

Tutti contenti nel vedere Francesco Guccini di qua e di là in televisione. A me Guccini sembra un ottantaduenne stanco, lento, prevedibile, ripetitivo. Ed evidentemente senza nessuna persona cara che gli consigli di esporsi di meno. E l’ultimo suo disco non è bellissimo, grandioso, un evento, o altre cazzate che ho letto o sentito. Dal … Leggi tutto Tutti contenti nel vedere Francesco Guccini di qua e di là in televisione

L’altro ieri è andata in onda l’ultima puntata della seconda stagione di “Via dei matti n°0”, la trasmissione televisiva condotta da Stefano Bollani e Valentina Cenni (sempre un po’ troppo agitata, secondo me)

L’altro ieri è andata in onda l’ultima puntata della seconda stagione di “Via dei matti n°0”, la trasmissione televisiva condotta da Stefano Bollani e Valentina Cenni (sempre un po’ troppo agitata, secondo me). Invece cosa posso dire di Bollani? Che è un pianista dotato di un'ottima tecnica e, per il mio gusto, di poca profondità … Leggi tutto L’altro ieri è andata in onda l’ultima puntata della seconda stagione di “Via dei matti n°0”, la trasmissione televisiva condotta da Stefano Bollani e Valentina Cenni (sempre un po’ troppo agitata, secondo me)

Ogni tanto succede che un discografico calvo e sovrappeso scopra tre nuovi brani incisi nella stessa sessione di quel tale album

Ogni tanto succede che un discografico calvo e sovrappeso scopra tre nuovi brani incisi nella stessa sessione di quel tale album, la stampa annunci il ritrovamento con le bave, e via subito con l’edizione aumentata. Ma se quei tre brani non stavano nell’album originale, furboni, si vede che non ci dovevano stare, che saranno stati … Leggi tutto Ogni tanto succede che un discografico calvo e sovrappeso scopra tre nuovi brani incisi nella stessa sessione di quel tale album

Stavolta ho da dire addirittura due cose, non so come mai

Stavolta ho da dire addirittura due cose, non so come mai, forse perché ieri è nata mia nipote (lo stesso giorno di Dostoevskij, che bello) e sono contento, e dalla contentezza alla logorrea il passo è breve. Sono piuttosto due testimonianze di altrettanti miei stupori. Il primo stupore me lo suscitano i tanti genitori di … Leggi tutto Stavolta ho da dire addirittura due cose, non so come mai