Fare le cose bene

Fare le cose bene

Il miracolo di quando una pagina riesce. Le rare volte che – propria o altrui – la si legge e si avverte che lì sta il mondo, lì c’è la luce, lì abita la verità.

Se si fa la prova – sostituendo una parola con un suo sinonimo, aggiungendo o eliminando anche soltanto un segno d’interpunzione – il miracolo evapora, si sente il peso della scrittura, la distanza dalla vita.

Allora il mondo esiste, ed esiste la luce, ed esiste persino la verità.

E la verità è il ritmo dell’universo, che naturalmente è uno solo, e il miracolo avviene quando vi si accorda.

Si deve avere il coraggio di dire che esistono le cose fatte male e le cose fatte bene.

Di più: quasi tutte le cose sono fatte male, non si accordano al ritmo dell’universo.

Ma fare le cose bene – che vertigine! – è possibile.

 

(pubblicato su Squadernauti il 9 settembre 2021)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...